UpCycle

L’Ambasciata d’Italia a Berna ha organizzato una mostra dal titolo “UpCycle. Quando l’arte reinventa il mondo”, allestita nella residenza della stessa Ambasciata e visitabile fino al prossimo 31 luglio. L’iniziativa – a cura di Silvio Mignano e Antonello Tolve – è stata realizzata in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia a Zurigo, il Consolato Generale d’Italia a Lugano, il Consolato Generale d’Italia a Ginevra, il Consolato d’Italia a Basilea e l’Istituto Italiano di Cultura a Zurigo.

“UpCycle” si pone come momento di riflessione sulle strategie adottate nel campo dell’arte per reinventare il mondo, ponendo l’attenzione sul riutilizzo e sul rinnovo di materiale organico o inorganico, di elementi della vita comune che ha caratterizzato il ‘900 e che ancora segna, tra usi e abusi, il distratto scorrere quotidiano.